In memoria di Stefano De Fiores

April 15, 2012

Il 15 aprile 2012 ci ha lasciati P. Stefano De Fiore.

P. Stefano era un mariologo conosciuto in tutto il mondo. Già membro del Consiglio della nostra Accademia e sempre partecipe a tutti i Congressi Mariologico Mariani Internazionali.

È stato Professore Ordinario di Mariologia sistematica alla Pontificia Università Gregoriana di Roma e Presidente dell’Associazione mariologica interdisciplinare italiana

_________________________

Lettera del Presidente:

 

Città del Vaticano, 16 aprile 2012

 

Prot. n. 75/12

 

 

 

Reverendo P. Angelo Epis,

 

            il Signore le dia pace!

 

            Ho appreso con vivo dolore la notizia della morte del nostro caro amico e stimato socio, P. Stefano De Fiores.

 

Negli ultimi giorni ho seguito con molta trepidazione le notizie riguardanti il suo stato di salute e ho informato i soci della Pontificia Accademia Mariana Internazionale e le varie Società Mariologiche chiedendo anche di pregare per lui.

 

Il suo ritorno alla Casa del Padre è avvenuto in un giorno che ha un particolare significato spirituale: domenica 15 aprile la Chiesa ha celebrato il compiersi dell’ottava di Pasqua con la memoria della Divina Misericordia. Sono convinto che P. Stefano abbia sperimentato in modo speciale l’abbondanza dell’amore di Dio nel passaggio alla gioia pasquale della vita eterna.

È ben nota a tutti gli studiosi di mariologia e a tanti devoti della Vergine Maria l’intensa e feconda attività svolta da P. Stefano, non solo nel campo dell’insegnamento accademico e delle pubblicazioni scientifiche, ma anche nel campo della formazione e della pastorale. Per queste ragioni, come pure per la testimonianza e il buon esempio che ha dato a tutti noi, unitamente a Sua Eminenza il Cardinale Gianfranco Ravasi, Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, esprimo a nome di tutti i membri della Pontificia Accademia Mariana Internazionale la gratitudine a Dio per aver donato alla Chiesa un servo così buono e fedele.

Inoltre, insieme al Cardinale Ravasi, esprimo il nostro profondo cordoglio a lei, ai confratelli della Compagnia di Maria e ai famigliari. In questo giorno mi unisco a tutti voi nella preghiera e nell’affettuoso ricordo.

 

Nella certezza che per P. Stefano si sono realizzate le parole pronunciate dal Signore Gesù per il discepolo amato: Donna, ecco il tuo figlio (Gv 19, 26), le porgo i più cordiali saluti.

         

 

 

                                                                P. Vincenzo Battaglia, ofm,  Presidente

 

______________

M.R.P. Angelo Epis

Padre Provinciale

Missionari Monfortani

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post recenti

August 16, 2019

August 9, 2019

May 13, 2019

May 11, 2019

Please reload

Archivio