Inizio (Home) > Pubblicazioni > Carbajo Núñez Sabato 25 febbraio 2017
 

Informazione sulla pubblicazione:
Prossimi e fratelli: dall'indifferenza alla cura nello Spirito di Assisi

 
 
 
 
 
 
PAMI Carbajo Núñez Martín , Prossimi e fratelli: dall'indifferenza alla cura nello Spirito di Assisi, in Il Cantico online, 2 (2016) p. 11-16 .

Prendendo spunto dal recente discorso di Papa Francesco per la 49esima Giornata Mondiale della Pace (=GMP), in questo articolo si studia il tema: "Prossimi e fratelli: dall'indifferenza alla cura nello Spirito di Assisi. L'indifferenza è il primo ostacolo per la vera pace. L'atteggiamento dell'indifferente ha sempre esistito, dice il Papa, ma ai nostri giorni ha acquisito una dimensione tale da poter parlare della "globalizzazione dell'indifferenza" (49GMP 3)

La prima parte si incentra su San Francesco d'Assisi come modello di quella vicinanza affettuosa che vince l'indifferenza verso quelli che soffrono nelle periferie esistenziali. In un secondo momento si studia alcune basi filosofiche e teologiche che propone la tradizione francescana al fine di superare l'indifferenza. Infine, nella terza parte si mostra l'importanza dello Spirito di Assisi per poter affrontare le sfide globali attraverso il dialogo interreligioso e la preghiera.

SOMMARIO:

1. Francesco d'Assisi, fratello universale

1.1. In Cristo, Francesco d'Assisi scopre un Dio prossimo
1.2. La fraternità in Cristo
1.3. Poveri e minori per essere operatori di pace

2. Alcune basi francescane per superare l'indifferenza
2.1. L'attenzione alla persona concreta, nella sua singolarità
2.2. L’individualità non è individualismo

3. Costruire la pace sociale nello Spirito di Assisi
3.1. Lo Spirito di Assisi
3.2. Il necessario cambio di mentalità nello Spirito di Assisi

Conclusione

 


 

(File allegato)
 
 

facebook twitter you tube Google+ Academia.edu
 
 
 

Contatti
Pontificia Academia Mariana Internationalis - 00120 Città del Vaticano
Secretaria: via Merulana, 124 - 00185 Roma - Italia
Telefono 0670373235 - fax 0670373234
Webmaster: Martín Carbajo Núñez